Cos'è il blog? Come, attraverso questo strumento, è possibile educare i ragazzi all'uso consapevole del digitale e all'approccio critico all'informazione? Nel corso dell'evento saranno mostrate le opportunità del costruire un blog di classe e di come questo può supportare il processo di costruzione della cittadinanza (non solo digitale).  

Data: 25 settembre 2020

Orario: 17

Durata: 1 ora


Idee e proposte per l'Educazione Civica: "Viva la Costituzione"
Venerdì 4 settembre alle ore 19.00 - webinar

In mezz'ora di webinar, Andrea Franzoso presenterà il suo nuovo libro, "Viva la Costituzione", un sussidio prezioso per insegnare l'educazione civica in modo creativo e appassionante. 
L'autore dialogherà con i docenti e illustrerà idee e proposte per l'insegnamento dell'educazione civica.

***

Come si racconta la Costituzione ai ragazzi? Andrea Franzoso riesce a farlo attraverso 20 parole-chiave: Memoria, Democrazia, Repubblica, Costituzione, Lavoro, Diritti, Solidarietà, Uguaglianza, Minoranze, Confessioni religiose, Cultura, Paesaggio, Straniero, Pace, Tricolore, Libertà, Famiglia, Scuola, Salute, Resistenza.

La spiegazione di ciascuna parola si accompagna a storie vere, esempi da conoscere e imitare, riflessioni di esperti e testimoni. Ne esce il racconto di una Costituzione viva e concreta, che riguarda la nostra vita quotidiana e le nostre scelte personali.

Con i contributi della presidente dell'INVALSI Anna Maria Ajello (Esercizi di Democrazia), di Matteo Bussola (Lettera a mia figlia sulla scuola), della virologa Ilaria Capua (Salute e Ambiente. Cosa ci insegna l’epidemia di Covid-19), di Gherardo Colombo (A cosa servono le regole), Piercamillo Davigo (Le qualità di un buon dipen- dente pubblico), Giuseppe De Giorgi (Ero il capo della Marina Militare, oggi difendo le balene e do la caccia ai bracconieri), Milena Gabanelli (Perché faccio la giornalista), Filippo Grandi (Rifugiati), Chiara Mariotti (La ricerca scientifica), Tomaso Montanari (Nazione), Francesco Occhetta (Dignità), Alberto Pellai (Ali e radici), Nancy Porsia (Nelle carceri libiche), don Gino Rigoldi (Responsabilità), Sergio Rizzo (Difendere la Bellezza), Salvatore Settis (Il Bene Comune), Gian Antonio Stella (L’insegnamento dell’Educazione Civica), Barbara Tamborini (Ali e radici).

***

Andrea FRANZOSO vive a Milano. Ha una laurea in Giurisprudenza, un baccalaureato in Filosofia, un master in Business Administration. È stato cadetto dell’Accademia Militare di Modena e per otto anni ha prestato servizio come ufficiale dei carabinieri, congedandosi col grado di capitano. Ha vissuto quattro anni coi gesuiti, ha lavorato in azienda. Oggi si occupa di educazione civica, dalla primaria alle superiori. Per De Agostini ha scritto anche #disobbediente! Essere onesti è la vera rivoluzione.

***


"Ho deciso di raccontare la Costituzione attraverso venti parole. La spiegazione di ciascuna parola si accompagna a storie vere, esempi da conoscere e imitare, riflessioni di esperti e testimoni. Ne esce il racconto di una Costituzione “viva” e concreta, che riguarda la nostra vita quotidiana e le nostre scelte personali. Nella convinzione che l’educazione civica di cui abbiamo bisogno non è quella di chi conosce il numero di deputati e senatori, ma di chi coglie il significato di valori e diritti, ne comprende il senso, si indigna di fronte a un’ingiustizia e si batte in difesa del bene comune."   

-Andrea Franzoso-

 

La Costituzione italiana è la legge più importante del nostro Paese. I valori su cui si basa, i principi che difende, i diritti e i doveri che sancisce sono l’eredità lasciataci dai nostri nonni a garanzia di una vita libera e dignitosa. Conoscere la Costituzione è fondamentale per capire il nostro passato, per vivere al meglio il nostro presente, per costruire il nostro futuro. Ecco perché Andrea Franzoso ha voluto esplorare in questo volume la Carta costituzionale e spiegarla a chi, quella Carta, l’ha solo sentita nominare in occasione di qualche anniversario o festa nazionale. Attraverso racconti e testimonianze, e con i contributi di esperti autorevoli, Andrea riesce a illustrare con efficacia i 20 concetti fondamentali della Costituzione. In questo nuovo libro, l’autore di #disobbediente! Essere onesti è la vera rivoluzione sottolinea l’importanza del rispetto per l’altro e riporta alla luce le battaglie combattute (e che tuttora combattiamo) a difesa di un testo che è l’espressione stessa della nostra identità. Con i contributi illustri di Anna Maria Ajello, Matteo Bussola, Ilaria Capua, Gherardo Colombo, Piercamillo Davigo, Giuseppe De Giorgi, Milena Gabanelli, Filippo Grandi, Chiara Mariotti, Tomaso Montanari, Francesco Occhetta, Alberto Pellai, Nancy Porsia, Don Gino Rigoldi, Sergio Rizzo e Barbara Tamborini. Arricchito da una prefazione di Gian Antonio Stella e da una postfazione di Salvatore Settis su “Il Bene Comune”.

Andrea FRANZOSO vive a Milano. Ha una laurea in Giurisprudenza, un baccalaureato in Filosofia, un master in Business Administration. È stato cadetto dell’Accademia Militare di Modena e per otto anni ha prestato servizio come ufficiale dei carabinieri, congedandosi col grado di capitano. Ha vissuto quattro anni coi gesuiti, ha lavorato in azienda. Oggi si occupa di educazione civica, dalla primaria alle superiori. Per De Agostini ha scritto anche #disobbediente! Essere onesti è la vera rivoluzione.

Webinar gratuito

venerdì 22 maggio ore 19.30

Formatore : Luca Di Fino 


Presentazione di Microsoft Teams per la didattica a distanza

  • Teams come Hub unico per l'accesso alla piattaforma Office 365
  • Panoramica: area personale, area del team


Luca Di Fino

Fisico, ricercatore presso il Dipartimento di Fisica dell’Università Tor Vergata, docente di fisica, sviluppatore software, Microsoft Innovative Educator Fellow. Formatore e relatore in congressi ed eventi nazionali ed internazionali in ambito scientifico (fisica e astrofisica), di innovazione scolastica, e di sviluppo software. Fotografo amatoriale, appassionato di fantascienza, di fumetti Marvel e di Star Wars. Collezionista con tratti patologici, molto attivo sui social network, fondatore del gruppo Facebook Office 365 per la scuola.

 

20 maggio 2020 ore 15.30

Durata : 2 ore e 30 minuti

Per il periodo di sospensione delle attività didattiche nelle scuole, il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 08 marzo 2020 dispone l’attivazione di “modalità di didattica a distanza avuto anche riguardo alle specifiche esigenze degli studenti con disabilità”.

La successiva Nota prot. 388 del 17 marzo 2020 fornisce alle scuole le prime indicazioni operative per le attività didattiche a distanza, offrendo anche importanti suggerimenti da seguire in presenza di alunni con disabilità, alunni con DSA e alunni con bisogni educativi speciali non certificati. 

Attraverso il presente webinar, dopo un’analisi sul rapporto pedagogia e media nell’ e-learning per  l’inclusione in classe, saranno proposte alcune soluzioni tecnologiche in grado di garantire maggiore acces-sibilità dei contenuti didattici condivisi dai docenti durante le attività didattiche a distanza. In questo conte-sto, sarà per esempio illustrato come esportare un contenuto testuale, attraverso un software di sintesi vo-cale, in formato audio MP3, offrendo una valida alternativa didattica ad alunni non vedenti, ad alunni disles-sici e, più in generale, ad alunni che presentano difficoltà di lettura. Saranno inoltre suggeriti alcuni criteri da adottare allo scopo di migliorare la leggibilità dei documenti di testo e l’utilizzo di mappe concettuali online in grado di favorire l’organizzazione delle conoscenze in ambiente digitale.


OBIETTIVI:

  1. Comprendere il rapporto tra pedagogia e media nell’e-learning per l’inclusione in classe.
  2. Conoscere soluzioni tecnologiche in grado di migliorare l’accessibilità della didattica a distanza e di favorire l’apprendimento degli alunni con bisogni educativi speciali.


Mappatura delle competenze:

  • Curare la comunicazione nella didattica a distanza.
  • Elaborare contenuti didattici accessibili.


Destinatari:

  • Docenti di scuola primaria, secondaria di I e II grado


Discipline coinvolte:

tutte


Interventi

  • Rapporto pedagogia, didattica e media nell’e-learning per l’inclusione in classe
    • Paolina Mulè - Professore Ordinario di Didattica e Pedagogia Speciale, Università degli Studi di Catania
  • Bisogni educativi speciali e nuove tecnologie nella didattica a distanza
    • Andrea Raciti - Docente di sostegno e formatore sulle competenze digitali


Paolina Mulè

Professore Ordinario di Didattica e Pedagogia Speciale presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università degli Studi di Catania. Direttrice del Corso di Specializzazione per il sostegno, Ateneo di Catania. Ha insegnato nei Corsi SISSIS, PAS, TFA e si interessa, da diversi anni, secondo una prospettiva teorica e applicativa, di problemi epistemologici di didattica generale e speciale applicati alle situazioni educative specifiche con particolare riferimento ai problemi della scuola in ordine alla devianza, alla dispersione scolastica e ai temi dell’inclusione formativa e sociale, alla formazione del docente curricolare e di sostegno e del dirigente scolastico. Ha pubblicato volumi e numerosi articoli di carattere teorico-pedagogico e didattico.


Andrea Raciti

Docente di sostegno presso l’I.C.S. “G.B. Nicolosi” di Paternò (CT) e formatore sulle competenze digitali in occasione di numerosi corsi, seminari e workshop rivolti ai docenti. Laureato in Scienze Biologiche (2001) e in Biodiversità e Qualità dell’Ambiente (2011). Autore di diversi articoli, video tutorial e del corso online gratuito “In classe con la lim” (Editore Orizzonte Scuola). Webmaster e amministratore del sito web dedicato alla didattica inclusiva.


Durata 

4 ore (seminario + approfondimento online)

________________________________________

Attestato

Il Corso è presente su S.O.F.I.A con iniziativa formativa n.43942

WikiScuola, quale Ente accreditato MIUR per la formazione dei docenti ai sensi della D. M. 170/2016, rilascia attestato per 4 ore di formazione a tutti i partecipanti.

E' possibile conseguire l'attestato per l'anno scolastico in corso fino al 31 agosto 2020.

________________________________________

Modalità

Il webinar sarà in diretta mercoledì 20 maggio 2020 alle ore 15.30 ed avrà la durata di 2 ore e 30 minuti. E' prevista anche una parte di approfondimento online con link e materiali di studio.

________________________________________

Iscrizioni 

Le iscrizioni sono aperte e gratuite fino ad esaurimento disponibilità.

N.B. per chi si iscrive su S.O.F.I.A( ID.43942 )

L'iscrizione dovrà necessariamente essere perfezionata sul portale WikiScuola  poiché la sola registrazione su sito S.O.F.I.A. non darebbe automaticamente l'accesso al  webinar gratuito.

________________________________________

Informazioni

Per ulteriori chiarimenti o informazioni scrivere a corsi@wikiscuola.it o telefonare al 329.643.48.67